Skip to content

Il calcio scozzese raggiungerà più di 150 paesi dopo l'ultima crescita nelle partnership di trasmissione

I nuovi accordi in Nord e Sud America, Russia e Cina garantiscono un'ampia esposizione internazionale per la Scottish Professional Football League

Londra/Glasgow - Infront, società di Wanda Sports Group e partner esclusivo per i diritti media internazionali della Scottish Professional Football League (SPFL), ha esteso la portata globale delle competizioni SPFL a più di 150 territori. L'aumento è il risultato di diversi nuovi accordi di trasmissione per la stagione 2020/21.

Le recenti partnership con emittenti quali ESPN negli USA, Match TV in Russia, Polsat in Polonia e Sport1 in Germania, Austria e Svizzera spingono la portata del calcio scozzese in oltre 150 territori. Si tratta dell'ultimo di una serie di recenti accordi e fa seguito alle partnership con il Nordic Entertainment Group (NENT) e beIN Sport in Australia, Nuova Zelanda e Sud Est Asiatico.

Tutte le emittenti trasmetteranno le partite della Premiership scozzese, dello Scottish Championship, della Scottish League One & Two e della Betfred Cup.

Stephan Herth, Infront Senior Vice President Football ha detto: "L'ampio bacino della SPFL è un indicatore del fatto che l'interesse per le competizioni sia di campionato che di coppa continua a crescere all'estero. Con più di 100 giocatori stranieri che competono nel campionato, ha un appeal internazionale e offre costantemente partite emozionanti per le quali i tifosi di tutto il mondo possono entusiasmarsi."

Neil Doncaster, Chef Executive della SPFL ha detto: "Questo annuncio è una notizia fantastica per il calcio scozzese e mette il nostro gioco, le nostre competizioni e le nostre squadre su un palcoscenico globale. Con le competizioni della SPFL ora visibili in più di 150 territori in tutto il mondo, tifosi potranno vivere sempre più l'emozione e lo spettacolo del calcio scozzese."

Russell Wolff, Executive Vice President And General Manager ESPN+ ha detto: "La Premiership scozzese su ESPN+ offrirà ai tifosi tradizione, intensità, rivalità e alcuni dei club più amati al mondo - e si aggiungerà ulteriormente alla più completa line-up di calcio disponibile negli Stati Uniti. In un periodo così impegnativo, si tratta di una testimonianza della forza della popolarità del calcio scozzese, che risponde ad una significativa domanda globale per il nostro gioco. Non vediamo l'ora di continuare a lavorare con i nostri partner di Infront per estendere ulteriormente l'impronta globale della SPFL."

Lo sviluppo digitale di SPFL per il fan engagement online

La SPFL ha anche sviluppato soluzioni digitali per migliorare l'engagement dei fan online. Il partner DEEP, che utilizza un software per creare infografiche automatizzate basate su dati, è stato utilizzato per creare contenuti per i canali social della SPFL.

Inoltre, gli strumenti di voto e di sondaggio creati dall'area digitale di Infront, Ix.co, sono stati embeddati nel sito della SPFL, permettendo ai fan di votare per una partita della SPFL durante il lockdown dovuto al COVID-19. La stessa tecnologia è stata utilizzata per il "Goal del mese", con un numero di voti ricevuti che è aumentato di quindici volte rispetto a sondaggi simili effettuati lo scorso anno.

Infine, il partner di Infront Minutle.ly ha utilizzato il suo software di intelligenza artificiale per creare GIF dinamiche di anteprima e video per il sito web della SPFL e Google, al fine di incrementare l'engagement sui video.