Skip to content

Produzione e offerta digitale più grande di sempre incrementano i vantaggi per gli sponsor di EHF EURO 2020

EHF_Euros_2020

I contenuti innovativi estendono la reach del principale torneo di pallamano d’Europa

Zug, Svizzera – Gli EHF EURO 2020 maschili raggiungeranno un pubblico ancora più vasto grazie alle innovazioni: Infront, partner esclusivo per media e marketing della Federazione europea di pallamano (EHF) si prepara a trasmettere nuovamente il torneo.

L’introduzione di nuove telecamere e angolazioni di ripresa sarà integrata da una maggiore visibilità online sia per l’EHF che per gli sponsor durante lo svolgimento dell’evento in Svezia, Austria e Norvegia dal 9 al 26 gennaio.

Julien Ternisien, Senior Vice President Summer Sports di Infront, ha dichiarato: “Questa edizione del torneo permette a Infront e all’EHF di introdurre con successo una nuova tecnologia e di ampliare così l’impatto online dell’evento, con straordinari benefici per i clienti, gli sponsor e, in ultima analisi, per i tifosi”.

Nuovi livelli di produzione e trasmissione

Per la prima volta nella storia del torneo, 24 squadre si contenderanno il titolo in 65 partite giocate in sei impianti diversi. Il maggior numero di partite e ulteriori contenuti video dietro le quinte per la televisione e i social media si tradurranno in un totale di circa 160 ore di materiale video, realizzato da Infront Productions, il braccio di Infront specializzato nella produzione broadcast.

Il torneo quest’anno vedrà l’introduzione, fin dalle prime partite, di due telecamere con tecnologia super slow motion, per fornire alle emittenti nuove opzioni da utilizzare durante le pause del gioco e per la sintesi delle partite.

In totale 11 telecamere riprenderanno le fasi preliminari. Il numero passerà a 13 durante la seconda fase e a 15 nella fase finale.

Il torneo sarà trasmesso in tutto il mondo da 85 emittenti globali e sul canale OTT dedicato alla pallamano EHFTV.com. ARD e ZDF, che hanno trasmesso l’evento sportivo più seguito in Germania nel 2019 – la semifinale del campionato mondiale di pallamano maschile IHF tra Norvegia e Germania – a un pubblico di quasi 12 milioni di telespettatori, garantiranno la trasmissione sui canali gratuiti nel paese. Sono stati siglati accordi per il broadcasting sui canali gratuiti anche con ORF in Austria, TF1 in Francia e Nordic Entertainment Group in Danimarca, Norvegia, Svezia e Finlandia, per consentire ai tifosi della pallamano nei mercati chiave di seguire l’azione “in prima fila”.

Il team di Infront a servizio dei broadcaster sarà presente presso i sei impianti, consentendo ai titolari dei diritti di trasmettere le migliori immagini possibili ai telespettatori.

Promuovere l’innovazione per ampliare la reach della pallamano

L’impatto del torneo sarà incrementato anche grazie alle partnership di Infront con le start-up tecnologiche.

Durante gli EHF EURO 2018 femminili, grazie alla collaborazione di Infront con WSC, era stata introdotta la creazione automatizzata di video di highlight ed erano stati prodotti oltre 1.200 video – un numero circa 10 volte maggiore rispetto agli eventi precedenti – generando quasi 20 milioni di visualizzazioni tramite media partner, squadre partecipanti e influencer.

I video automatizzati faranno ritorno in occasione dei campionati maschili EHF EURO 2020. Gli sponsor potranno beneficiare di highlight con branded content, da condividere tramite i propri canali social.

Per la prima volta in un torneo EHF verrà utilizzata la tecnologia Minute.ly, per generare automaticamente teaser estremamente accattivanti per un elevato coinvolgimento video.

DEEP creerà infografiche basate sui dati, mentre Antourage consentirà al team per i contenuti di EHF di trasmettere in livestream da un dispositivo a più canali social media contemporaneamente, semplificando il processo e assicurando la disponibilità di più contenuti video esclusivi in diretta da tutti gli impianti e un maggior coinvolgimento dei tifosi nell’azione.

I processi verranno tracciati da Videocites, un tool di tracciamento e analisi basato sull’intelligenza artificiale che calcola il coinvolgimento e la copertura di tutti i contenuti EHF prodotti, fornendo informazioni preziose sul valore mediatico per gli sponsor.

Una base paneuropea per gli sponsor

L’attivazione dei fan costituirà una parte fondamentale dell’attività in loco. È stato reintrodotto il Fan Sofa di LIDL, per garantire a tifosi selezionati una vista unica delle partite presso tutti gli impianti. Grundfos sponsorizzerà per la prima volta il riconoscimento “Player of the Match”, mentre tutti i partner beneficeranno di highlight automatizzati per i propri canali grazie alla tecnologia di WSC.

Martin Hausleitner, Segretario Generale della Federazione Europea di Pallamano, ha dichiarato: “Il campionato EHF EURO più grande della storia sarà memorabile non solo in campo, ma anche fuori dal campo. Milioni di appassionati telespettatori in tutto il mondo potranno godersi il più alto livello di produzione broadcast comodamente da casa”.

EHF EURO 2020 maschili 

Gli EHF EURO 2020 si terranno dal 9 al 26 gennaio 2020. Per la prima volta parteciperanno 24 nazioni e saranno tre i Paesi organizzatori, ovvero Svezia, Austria e Norvegia, e per la prima volta si avrà un weekend finale di tre giornate. La Svezia ospiterà due gironi preliminari, un girone principale e il weekend finale. Gli eventi si terranno presso lo Scandinavium di Göteborg, la Malmö Arena e la Tele 2 Arena di Stoccolma (solo il weekend finale), uno stadio da più di 20.000 posti. In Austria si disputeranno due gironi preliminari e un girone principale presso la Stadthalle di Vienna e la Stadthalle di Graz. La Trondheim Spektrum arena di Trondheim, di recente costruzione, con una capienza di oltre 9.000 posti, ospiterà i due gironi preliminari che si giocheranno in Norvegia. Maggiori informazioni su www.ehf-euro.com.