Il portfolio sale di giri con l’accordo tra Infront e Alfa Romeo Racing

La nuova partnership di marketing fa il suo ingresso in Formula 1

Zugo, Svizzera – Infront, società di Wanda Sports Group, ha annunciato oggi un nuovo accordo con il team di Formula 1 Alfa Romeo Racing, facendo il suo ingresso nella massima categoria di vetture monoposto da corsa.

L’accordo non esclusivo, valido sino alla fine del 2020, dimostra che Infront ha esteso la propria presenza nel mondo degli sport motoristici e intende continuare su questa linea.

L’interesse per la Formula 1 è aumentato negli ultimi anni a seguito dell’acquisizione del gruppo da parte di Liberty Media e dal ritorno a questo sport, nel 2018, per la prima volta dal 1985, del nome Alfa Romeo, quando la nota casa è diventata title sponsor della squadra svizzera Sauber.

La line-up di piloti vanta il finlandese campione del mondo nel 2007 Kimi Räikkönen e l’esordiente Antonio Giovinazzi. Il team è attualmente al sesto posto nella classifica costruttori.

Infront detiene anche i diritti media esclusivi per il FIA World Endurance Championship, compresa la 24h Le Mans. Quest’anno ha inoltre acquisito Youthstream, titolare dei diritti esclusivi televisivi, marketing e promozionali globali dell’MXGP FIM Motocross World Championship.

Infront

Infront, società di Wanda Sports Group, è una società di marketing sportivo leader al mondo, con un portafoglio completo di properties d’eccellenza. Infront gestisce tutti gli aspetti degli eventi sportivi di successo: distribuzione dei diritti media, sponsorizzazione, produzione media, event operation e soluzioni digitali. Con sede centrale a Zugo, in Svizzera, Infront opera con un team di circa 1.000 specialisti, che lavorano in 43 uffici in più di 14 paesi alla gestione di circa 4.000 giorni di eventi sportivi di alto livello all’anno in tutto il mondo.