Skip to content

Warrior Sports e CHL “pattinano” verso il futuro prolungando la partnership

Estensione triennale del ruolo di Official Kit Supplier fondata su un rapporto di costante fiducia tra i partner

Zug, SvizzeraWarrior Sports Inc. ha prolungato la partnership con la Champions Hockey League (CHL) per la seconda volta consecutiva. L’accordo è stato siglato grazie a Infront, società di Wanda Sports Group e partner esclusivo per media e marketing della CHL.

Il produttore di articoli sportivi esclusivi rimarrà Official Kit Supplier per le prossime tre stagioni dal 2020/2021 al 2022/23.

L’accordo comprende la fornitura di maglie, pantaloni da hockey e guanti a tutti i giocatori della CHL, nonché un’ampia visibilità del marchio sulle piste di pattinaggio e sulle panche delle penalità nelle arene per le competizioni di hockey sul ghiaccio in tutta Europa.

Warrior Sports doterà di caschi e maglie anche gli ufficiali di gara CHL, continuando inoltre a fornire capi di abbigliamento esclusivi allo staff della CHL, ai direttori di sede di Infront e a tutto il personale dei club.

Matthias Wolf, Managing Director di Warrior Sports Europe, ha dichiarato: “Il team di Warrior Sports è orgoglioso di poter contribuire ancora con i suoi prodotti e servizi al successo e allo sviluppo positivo della CHL. La cooperazione e collaborazione con alcuni dei principali club europei rimane un fattore chiave per poter servire al meglio i giocatori e gli ufficiali di gara; ci auguriamo quindi un altro triennio di successo per questa partnership”.

L’accordo segue l’annuncio della scorsa settimana del prolungamento della partnership tra Infront e CHL fino al 2028, continuando a costruire su una base che ha già stimolato una crescita costante sin dal lancio della competizione nel 2014/15.