Vai al contenuto

Accordo con NOS per la copertura free to air degli eventi ISU

©International Skating Union (ISU)

NOS trasmetterà gli eventi internazionali ISU grazie a un accordo di quattro anni

Zug, Svizzera, 22 ottobre 2019 – Infront, società di Wanda Sports Group, ha annunciato di aver venduto i diritti media sulle principali competizioni della Federazione Internazionale di pattinaggio (ISU) all’emittente pubblica NOS, nei Paesi Bassi, fino alla stagione 2022/23 inclusa.

Il contratto include ampi diritti di diretta per tutti i campionati di pattinaggio di velocità ISU Speed Skating Championships, ISU Short Track Speed Skating Championships e le World Cup, come anche i diritti sugli highlights per tutti gli eventi di pattinaggio di figura ISU Figure Skating.

NOS offrirà ai telespettatori dei Paesi Bassi un’ampia copertura dei seguenti eventi ISU:

  • ISU Speed Skating Championships
  • ISU World Cup Speed Skating (esclusi eventi organizzati nei Paesi Bassi)
  • ISU Four Continents Speed Skating Championships
  • ISU Short Track Speed Skating Championships
  • ISU World Cup Short Track Speed Skating (esclusi eventi organizzati nei Paesi Bassi)
  • ISU Figure Skating Championships
  • ISU Grand Prix of Figure Skating
  • ISU World Synchronised Skating Championships

Bruno Marty, Senior Vice President Spectator Sports Media & Marketing di Infront: “Questo accordo segna un’altra pietra miliare della nostra mission, volta a massimizzare l’esposizione mediatica delle properties ISU. I Paesi Bassi costituiscono un mercato chiave per l’ISU e, con NOS come partner a lungo termine, più tifosi che mai potranno seguire questi avvincenti sport olimpici nei canali TV gratuiti”.

Gerard Timmer, CEO di NOS: “Il pattinaggio di velocità professionale è parte integrante della cultura olandese e riveste, quindi, una grande importanza per NOS. Siamo molto lieti di aver firmato il nuovo contratto, che ci permette di continuare a trasmettere le competizioni nazionali e internazionali di pattinaggio nei prossimi anni”.

Jan Dijkema, presidente dell’ISU: “Alla luce dell’enorme popolarità del pattinaggio di velocità nei Paesi Bassi e del rapporto di lunga data tra ISU e NOS, siamo lieti che Infront abbia consentito di siglare questo importante accordo, grazie al quale si potranno continuare a trasmettere gli eventi ISU nei canali TV free to air, sfruttando gli elevati standard di qualità e produzione offerti da NOS”.