Vai al contenuto

FISI, Olimpiade d'oro

Pyeongchang, Corea del Sud - Seconda medaglia d'oro per la FISI, la Federazione Italiana Sport Invernali, ai Giochi Olimpici in programma a Pyeongchang. La bergamasca Sofia Goggia, dopo la concittadina Michela Moioli, è salita sul gradino più alto del podio olimpico in discesa libera.

È la prima italiana a ottenere un simile successo, 66 anni dopo Zeno Colò. Goggia ha preceduto la norvegese Mowinckel e l'americana Vonn (foto in basso).

Lo scorso venerdì nello snowboard cross, per la prima volta nella storia azzurra sul gradino più alto del podio era salita un'italiana, Michela Moioli (foto in basso).

In precedenza, un'altra lombarda, Federica Brignone (foto in basso), aveva vinto il bronzo nello slalom gigante femminile, dietro l'americana Mikaela Shiffrin e la norvegese Ragnhild Mowinckel.